Chi siamo.

Dopo la laurea, conseguita presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, l’Avv. Luciano Barbuto si è specializzato in Professioni Legali presso la Scuola “E. REDENTI”, istituita presso l’Università di Bologna, svolgendo al contempo la pratica forense presso l’Avvocatura dello Stato di Bologna.

Iscritto all’albo degli avvocati di Bologna dal 2007, dopo la collaborazione con alcuni studi legali della città, nel 2012 ha fondato lo Studio Legale BRB, oggi Studio Legale Resca Barbuto. Situato nel centro di Bologna, lo Studio assiste privati e imprese, avvalendosi di un network di professionisti di fiducia e nel rispetto di elevati standard qualitativi.

Nel gennaio 2009 ha conseguito il diploma di Master in Gestione della Proprietà Intellettuale presso Alma Graduate School (oggi Bologna Business School) – Università di Bologna.

Nel gennaio 2017 ha conseguito il diploma di Master Universitario in Diritto Sanitario presso la Scuola di Studi sull’Amministrazione Pubblica (SPISA) dell’Università di Bologna.

Dal maggio 2019 è abilitato al patrocinio innanzi alle giurisdizioni superiori ed iscritto nell’Albo speciale Cassazionisti e Giurisdizioni Superiori.

Di seguito alcune pubblicazioni ed iniziative formative, recentemente svolte dall’Avv. Barbuto:

Luglio 2017 – Articolo su “Identità digitale d’impresa: il caso TripAdvisor“, Filodiritto – rivista giuridica online Tribunale Bologna 24.07.2007, n.7770 – ISSN 2239-7752, 2017.

[https://www.filodiritto.com/articoli/2017/08/identita-digitale-dimpresa-il-caso-tripadvisor.html]

Giugno 2017 – Contributo su “Contenzione e Costituzione“, in Contenzione e responsabilità sanitaria, a cura di S. Canestrari, Scuola di Specializzazione in studi sull’amministrazione pubblica – Centro di ricerca e formazione sul settore pubblico, 2017, ISBN 978 88 9801 064 6, ISSN 2464-8736.

[http://www.spisa.unibo.it/ricerca/pubblicazioni-del-master-di-i-livello-in-diritto-sanitario].

Giugno 2017 – Articolo su “Stampa 3D e nuovo Regolamento UE sui dispositivi medici“, Filodiritto – rivista giuridica online Tribunale Bologna 24.07.2007, n.7770 – ISSN 2239-7752, 2017.

[https://www.filodiritto.com/articoli/2017/06/stampa-3d-in-medicina-e-nuovo-regolamento-ue-sui-dispositivi-medici.html]

Maggio 2017 – Articolo su “App medicali e nuovo Regolamento UE sui dispositivi medici“, Filodiritto – rivista giuridica online Tribunale Bologna 24.07.2007, n.7770 – ISSN 2239-7752, 2017.

[https://www.filodiritto.com/articoli/2017/05/app-medicali-e-nuovo-regolamento-ue-sui-dispositivi-medici.html]

5.05.2017 – Relatore al convegno “Dispositivi medici e biomateriali” (organizzato da Odonto Consulence s.r.l., trasmesso online ai discenti del Master di Odontoiatria Legale e Forense dell’Università degli Studi G. Marconi con l’Istituto Stomatologico Toscano, accreditato per la formazione professionale continua presso l’Ordine degli Avvocati di Bologna e per l’educazione continua in medicina E.C.M.), sul tema “App medicali e stampa 3D in odontoiatria“.

13.03.2017 – Relatore al convegno “Reputazione online d’impresa“, organizzato da Associazione Quadrante, presso Bologna Business School, Via degli Scalini 18, Bologna.

Gennaio 2017 – Contributo sul tema “L’esercizio abusivo delle professioni sanitarie“, in Odontoiatria legale e forense, Vol. 1, a cura di B. Bucci e M.S. Rini, Bonomo Editore, 2017, ISBN 9788869720369.

[http://www.bonomoeditore.com/index.php?p=libri&lid=322]

23.09.2016 – Relatore al convegno “Normativa e giurisprudenza in odontoiatria legale” (organizzato da Odonto Consulence s.r.l., trasmesso online ai discenti del Master di Odontoiatria Legale e Forense dell’Università degli Studi G. Marconi con l’Istituto Stomatologico Toscano, accreditato per la formazione professionale continua presso l’Ordine degli Avvocati di Bologna e per l’educazione continua in medicina E.C.M.), sul tema “L’esercizio abusivo delle professioni sanitarie“.

L’Avv. Barbuto è, inoltre, convenzionato con l’Università di Bologna per lo svolgimento di tirocini curriculari ed extracurriculari per gli Studenti della Facoltà di Giurisprudenza di Bologna (2017).

In collaborazione con la Fondazione CEUR, la rete di residenze universitarie Camplus e l’Associazione Alumni Camplus, l’Avv. Barbuto svolge altresì attività di tutor del “Laboratorio di scrittura legale”, A.A. 2017/2018, per gli studenti della facoltà di Giurisprudenza ospitati dalle strutture della città di Bologna, e di mentor nell’ambito del progetto “Mentoring on the job” (dal 2015), programma di stage rivolti ai laureandi in giurisprudenza, che consente loro di conoscere “dall’interno” il mondo dell’avvocatura e gli aspetti pratici della professione legale, verificandone la compatibilità con le proprie aspirazioni e attitudini ancor prima di conseguire la laurea, oltre a maturare competenze tecniche specifiche che li avvantaggeranno nello svolgimento dell’eventuale periodo di pratica forense.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: